Viaggio nell’India del Nord

18 ottobre 2016

Mappa del Nord dell'India

india del nord

Conscious Journeys vi offre la possibilità di vivere un fantastico viaggio in india, potendo scegliere tra diversi itinerari che rispettino tutti i principi del turismo sostenibile e responsabile.
Come tour india abbiamo diverse scelte da proporre, e un tour India del nord non può non partire dalla regione del Rajasthan, il primo: Rajasthan rurale vi offre l’opportunità di esplorare le più famose città del Rajasthan e, allo stesso tempo, conoscere gli aspetti più autentici del paese, visitando i villaggi rurali e le destinazioni meno note, che ti riempiranno occhi, cuore e anima.
Il secondo tour invece vi condurrà alla scoperta del Triangolo d’oro, di Nuova Delhi, di Agra, di Jaipur e delle altre famose città del desertico Rajasthan.
Questi due itinerari sono perfetti se deciderete di partire in occasione della festa dei colori india, o la festa degli elefanti india
Sempre per visitare il nord dell’India, abbiamo la possibilità di farvi vivere la regione dell’Himachal Pradesh, un viaggio nella valle dello Spiti che trovandosi sulla catena dell’Himalaya, confina con il Tibet ad Est e il Ladakh a Nord. L’esplorazione dei mistici tesori nascosti di questa valle, condurrà faccia a faccia con le pratiche del buddismo tibetano, qui si trovano alcuni dei più antichi monasteri e templi buddisti di tutto il mondo.
Volendosi spostare verso Nord Est invece, offriamo il tour del sacro Gange, che partirà dalla capitale New Delhi e toccherà alcuni dei più importanti luoghi situati lungo le sponde del fiume Gange nell’Uttar Pradesh e il Bengala Occidentale per mostrare il grande significato che il fiume riveste per la religione Induista.

Cartina India Nord

TURISMO SOSTENIBILE

Tutti i nostri tour india sono studiati in modo da apportare benefici diretti o indiretti alle comunità locali, alla tutela dell’ambiente e alla protezione del patrimonio culturale. Laddove possibile, abbiamo selezionato alloggi tradizionali sensibili alle questioni sociali e ambientali, secondo i criteri che guidano il turismo sostenibile e responsabile.

  • viaggio in Rajasthan
  • viaggio nella valle dello Spiti

QUANDO ANDARE IN INDIA

Rajasthan quando andare
Il clima del Rajasthan si può dividere nel modo seguente: Estate da Aprile a Giugno, Monsoni da Luglio a Settembre, Post-Monsoni da Ottobre a Dicembre, Inverno da Gennaio a Marzo. Le estati del Rajasthan sono calde ed umide con temperature che possono salire fino ai 45° C. Il paese è visitato da turisti tutto l’anno, grazie al suo clima piacevole. Comunque, il periodo migliore è quello che va da Ottobre a Marzo.

Valle dello Spiti quando andare
I mesi estivi, da fine Maggio a fine Settembre, sono il periodo migliore per visitare la Valle dello Spiti. La valle resta praticamente tagliata fuori dall’ India per ben 6 mesi all’ anno, a causa delle pesanti nevicate Himalayane che bloccano i passi di montagna, rendendo quasi impossibile ai trasporti il passaggio, anche sul tratto Shimla-Kinnaur. Con soli 250 giorni di sole all’ anno, l’ inverno nella Valle dello Spiti è molto duro.

Gange quando andare
Il periodo migliore va da metà Settembre – metà Marzo. Ad Ottobre si svolge il Durga Puja a Calcutta; è il più grande festival dello stato del Bengala ed è celebrato in tutta la città. A Dicembre si svolge il festival di Puosh Mela a Shantiniketan. A metà Gennaio si celebra il Poush Shankranti o festival del raccolto che viene festeggiato in tutta l’India. Tra Febbraio e Marzo ha luogo il Maha Shivratri, celebreto a Rishikesh, Varanasi e Calcutta.

Go top