Il nostro team

Conscious Journeys Turismo Sostenibile e Responsabile

Raj Rishi

Direttore amministrativo

Raj Rishi è il direttore amministrativo di Conscious Journeys, ed ha il compito di supervisore e di gestione delle prenotazioni nella sede di Calcutta e di assistere tutti gli ospiti in loco. Uno dei suoi obiettivi principali come co-fondatore dell’organizzazione è sempre stato quello di offrire ai viaggiatori un reale incontro con la sua cultura e le sue tradizioni, aiutando contemporaneamente le classi sociali meno abbienti attraverso il turismo responsabile.

tenzin tsogyal

Tenzin Tsogyal

Esperto di Buddhismo e regioni himalayane

Tenzin è il nostro esperto locale delle regioni himalayane e della religione buddista. È originario dello stato indiano del Ladakh e dal 2010 guida diverse tipologie di viaggi nel Nord dell’India, dal trekking mozzafiato sul terreno montagnoso dell’Himalaya a visite culturali e consapevoli come la meditazione e lo yoga. In Conscious Journeys è responsabile dell’organizzazione dei tour nelle regioni settentrionali dell’India come Dharamshala, la Valle dello Spiti e del Ladakh, in modo da poter condividere con i viaggiatori le sue profonde conoscenze ed esperienze sulla religione e le pratiche buddiste.

ugam singh

Ugam Singh

Coordinatore guide locali e mediatore culturale

Ugam è stata una delle prime guide indiane autorizzate ad aderire al concetto di turismo consapevole e ad applicarlo durante i nostri tour in Asia. Lavora come guida turistica professionale da più di 15 anni. Per Conscious Journeys coordina il ​​lavoro dei nostri mediatori culturali locali e di volta in volta accompagna anche gruppi, in particolare quelli con un contenuto più spirituale, come il Sacro Gange.

Conscious Journeys Turismo Sostenibile e Responsabile

Leonardo

Fondatore

Leonardo è il fondatore di Conscious Journeys. Nasce con l’obiettivo di provare a migliorare la vita delle persone nel sud del mondo. Tutti gli itinerari sono ideati da lui per offrire genuine esperienze di vita locale e, allo stesso tempo, per supportare le comunità indigene. Nel creare nuovi itinerari, è sempre alla ricerca del migliore soluzione per offrire un’esperienza autentica e confortevole ai viaggiatori e i massimi benefici per le comunità ospitanti.

Go top