Educazione all’infanzia e Adozioni

EDUCAZIONE ALL’INFANZIA

Nel Sud del mondo milioni di bambini vivono in condizioni di povertà ed emarginazione: non hanno accesso a cibo, acqua potabile, assistenza sanitaria e istruzione di base.
Le comunità emarginate, come gli indigeni che vivono nelle remote aree forestali, sono state inevitabilmente escluse dal sistema di istruzione regolare per molteplici ragioni. Innanzitutto, capita di frequente che manchino fonti di guadagno per lunghi periodi dell’anno, costringendo tutti i membri della comunità, inclusi i bambini, a digiuni prolungati.
Si aggiunga che, a causa del sistema di caste che regge la società indiana e che ancora influenza le relazioni sociali, le comunità tribali e indigene sono tra le più svantaggiate, per la discriminazione che subiscono in vari ambiti della loro vita economica e sociale. I bambini provenienti da queste comunità, spesso, vengono lasciati a sé stessi, senza nemmeno essere iscritti a scuola.

Conscious Journey crede fermamente che, senza un’adeguata istruzione, queste comunità non saranno mai in grado di prendere le redini del loro futuro. Ed è per questo che uno degli obiettivi principali è fornire una buona istruzione ai bambini di tali comunità. Attraverso i suoi partner, sostiene molte iniziative in tutta l’Asia del Sud.
In India, in particolare, supporta direttamente una ONG che garantisce un’istruzione regolare alla comunità indigena dei Kattunayakan (‘re della foresta’), nel distretto di Nilgiri, una delle più strettamente legate alle risorse naturali per le proprie attività economiche.

  • Adozioni Conscious Journeys
  • Adozioni Conscious Journeys
  • Adozioni Conscious Journeys
  • Adozioni Conscious Journeys
  • Adozioni Conscious Journeys

Programma di supporto infantile: ADOZIONI A DISTANZA

L’adozione a distanza è un’azione di solidarietà che garantisce ai minori dei paesi più poveri, e alle loro famiglie, l’aiuto economico necessario per procurarsi i beni primari, l’istruzione e le cure mediche.

Con una donazione di 250 euro (meno di 0,70 centesimi di euro al giorno) puoi assicurare ad un bambino e alla sua comunità un futuro migliore per un anno, permettendogli di superare la povertà e le ingiustizie.

Consulenza e assistenza alle famiglie

Spesso le famiglie stesse non sono consapevoli dell’importanza che una buona istruzione riveste per il futuro dei loro bambini. Questi sono lasciati liberi di giocare tutto il giorno nel villaggio, senza nemmeno essere iscritti a scuola. I pochi iscritti non riescono a seguire regolarmente le lezioni e la percentuale di bambini che abbandonano gli studi è molto elevata fin dalle elementari. Pertanto, il progetto prevede la presenza di un responsabile che visiti regolarmente le famiglie per assicurarsi che i genitori comprendano quanto la scuola sia importante per la vita dei loro figli.

Iscrizione al sistema educativo regolare

In India, le scuole si dividono tra quelle in cui si insegna nella lingua locale e quelle in cui lo si fa in inglese. In queste ultime c’è una migliore organizzazione e il livello di apprendimento è più elevato. Per questo motivo, i bambini vengono iscritti in queste scuole per ricevere la migliore educazione possibile. Ottenere l’accesso per i bambini delle comunità tribali è una delle sfide maggiori, a causa dei pregiudizi culturali esistenti. Nonostante ciò, i bambini che sono riusciti ad entrare, stanno raggiungendo risultati inaspettati. Il progetto, comunque, mira a tenere viva l’identità della comunità di origine, elemento essenziale del loro patrimonio culturale.

Servizio di doposcuola

Solitamente, i genitori di questi bambini non hanno studiato; spesso il loro livello di istruzione non supera la seconda elementare. Per questo motivo, è fondamentale organizzare delle lezioni di doposcuola per consentire ai bambini di rimanere allo stesso livello dei compagni di classe. Le lezioni sono tenute da un insegnante che vive a metà strada tra la scuola e il villaggio; si svolgono ogni pomeriggio per due ore, tranne i fine settimana.

Acquisto delle uniformi e dei materiali scolastici; trasporto

Grazie agli aiuti possiamo comprare due uniformi per ogni bambino e il materiale scolastico richiesto. Provvediamo anche al trasporto presso la scuola, data la posizione spesso isolata del villaggi. Controlliamo così la frequenza scolastica e proteggiamo i bambini dai rischi che correrebbero nella foresta.

Creazione di comitati dei genitori

In tutti i villaggi saranno istituiti comitati dei genitori che saranno responsabili dell’iscrizione a scuola di tutti i bambini, non appena raggiunta l’età prevista, e del monitoraggio della frequenza. Questa attività è indispensabile per cambiare la mentalità delle famiglie riguardo l’istruzione e le incoraggia a farsi carico dell’educazione dei bambini del proprio villaggio.

CONTRIBUISCI ANCHE TU!

Adotta i bambini della comunità: con un contributo di 250,00 euro potrai aiutarci a sostenere i bambini della comunità dei Kattunayakan.
Ogni donazione sostiene un bambino per un anno.

Riceverai una fotografia e una relazione sulla storia del bambino scelto come testimonial di quella comunità.

Adozioni Conscious Journeys

PER INFORMAZIONI RIGUARDO LE ADOZIONI









Termini e Condizioni
Desideriamo farti sapere come conserveremo i tuoi dati, per quanto tempo e per quali finalità. Potrai in ogni momento visionare e richiedere la loro cancellazione. Consulta la nostra Informativa sulla Privacy
Acconsento alla vostra Informativa sulla Privacy

Go top